Mercoledì 23 marzo alle ore 20:45 presso il centro culturale di San Giovanni Lupatoto, Stefano Garzon ex capitano dell’Hellas Verona e Panathlon Verona 1954, presenteranno il libro “All’inferno andata e ritorno” scritto dai giornalisti Alberto Fabbri e Matteo Fontana.

L’iniziativa è stata fortemente voluta proprio dall’ex capitano gialloblù, oggi giocatore/allenatore del Cerea calcio e istruttore presso il Giò Club di San Giovanni. “Da alcuni anni vivo e lavoro a San Giovanni Lupatoto che quest’anno ha ricevuto il riconoscimento di cittá europea dello sport. Proprio per questo ho pensato di dare il mio contribuito presentando questo libro per il quale ho scritto la prefazione e che ricorda uno dei momenti più difficili della storia gialloblù”.

Già presente nelle librerie da oltre un anno, l’opera ha riscosso un grande successo e racconta i momenti bui che vanno dal 21 giugno 2007 quando il Verona retrocede in C, al 19 giugno 2011 quando l’Hellas dopo un’odissea durata 4 anni ritrova la serie B.

La serata sará condotta da Roberto Puliero, storica voce gialloblù ed é organizzata in collaborazione con il Panathlon Verona 1954 presieduto da Federico Loda il quale afferma “da sempre il Panathlon promuove iniziative legate non solo alla valorizzazione del fairplay sportivo e della lotta al doping, ma anche alla conoscenza di genuini campioni e di storie sportive al fine di poter diffondere e divulgare i valori portanti dello sport. Ringrazio il nostro amico nonché socio Panathlon Stefano Garzon per averci coinvolto in questa iniziativa coadiuvata anche da Enrico Mantovanelli”.

L’invito è quindi rivolto a tutti i tifosi e appassionati che durante la serata potranno ascoltare dalla viva voce non solo di Garzon ma anche degli autori del libro i racconti, i particolari e alcune inedite testimonianze di quel triste periodo del calcio veronese.

PANATHLON VERONA 1954
STEFANO GARZON