L’ex bomber dell’Hellas Verona, Daniele Cacia, ha rescisso il contratto col Piacenza. Il classe 1983 quest’anno ha segnato un gol in 14 partite e aveva chiesto la risoluzione del contratto perché non riteneva ci fossero più i presupposti per continuare nel club dopo le tante tensioni delle scorse settimane.