La partita fra Hellas Verona e Cittadella per la promozione in Serie A verrà disputata domenica 2 giugno ma verrà posticipata di mezz’ora con inizio alle ore 21.15, per consentire di concludere tutte le attività legate al Giro d’Italia. E’ quanto emerge dal parere della Lega B che segnala i motivi organizzativi legati ai play off. La concomitanza di due grandi eventi sportivi nella stessa giornata ha portato il Comitato ordine pubblico di ieri a segnalare la questione sia alla Lega B, che infatti ha accolto la segnalazione modificando l’orario, sia al Ministero dell’Interno. “Prenderemo la decisione definitiva domani nel corso del Comitato Ordine pubblico convocato dal Prefetto Donato Cafagna – avverte il sindaco Federico Sboarina -. Le indicazioni arrivate dalla Lega B sono precise e per quanto riguarda la Polizia Municipale stiamo cercando soluzioni per far fronte ad entrambi grandi eventi sportivi”.