“È presto per dire che non possiamo completare la stagione. L’impatto sarebbe tremendo per club e leghe. Dobbiamo rispettare le decisioni delle autorità e attendere di poter giocare. Se c’è una deadline per terminare la stagione?No, stiamo valutando una serie di opzioni, sempre in base alle date per ripartire. Chiudere a settembre/ottobre o comunque entro il 2020? Difficile, peserebbe troppo sul calendario della stagione successiva. Siamo pronti a giocare negli stadi vuoti” ha dichiarato al Corriere della Sera, il presidente della UEFA, Aleksander Ceferin