“Il Verona aveva tanta voglia di vincere questa gara e si è visto, alla fine credo il punteggio sia giusto anche se quello che si nota subito è la pressione esagerata attorno a questa squadra – ha dichiarato il giornalista di Sky Sport, Riccardo Trevisani – Si vedono errori banali di appoggio e disimpegno non dovuti ad incapacità tecniche perché questa squadra è forte davvero basti pensare a gente come Bessa, Romulo e Pazzini ma non solo, il problema credo sia a livello di testa e basta. Vicino a me sentivo diverse proteste e mugugni con la squadra in vantaggio per uno a zero, mi è sembrato esagerato e probabilmente questo contribuisce ad appesantire la situazione. Verona promosso diretto? Ho il presentimento che alla fine i playoff non ci saranno, anche se Frosinone e Verona qualche punto di troppo l’hanno perso negli ultimi tempi”.