“È sempre un piacere ed una emozione giocare al Bentegodi. Sono contento per il gol e perché il Brescia è riuscito a portare a casa un punto in un campo difficile come quello di Verona – ha dichiarato Ernesto Torregrossa – Perché non ho esultato? Per rispetto dell’Hellas Verona, società che da anni crede in me e che mi ha dato tanto”.