Pochi minuti di equilibrio, poi è solo Verona. Altra vittoria per gli Allievi Nazionali, i gol di Pinton (il secondo del torneo) al 30’ del primo tempo e Belkheir in contropiede (38′ st) portano i gialloblù a 6 punti, in attesa dello scontro diretto con la Fiorentina. Un punteggio bugiardo, tante (e nitide) le occasioni create dal Verona, che tra i pali ha trovato un super Di Meo, miracoloso in un doppio intervento prima su Cerda (19’) e poi su Bollini (22’) nel primo tempo. Per decidere la qualificata del girone D sarà necessaria l’ultima sfida, dove i gialloblù incontreranno la Fiorentina (3-0 al Sassuolo) per il primato.

HELLAS VERONA-RAPPRESENTATIVA TRENTINO 2-0
Marcatori: 30’ pt Pinton, 38′ st Belkheir.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Vencato; Pavan, Guglielmi, Casale, Badan; Pellacani (dal 10’ st Dentale), Danzi; Cerda (dal 15’ st Buxton), Bollini (dal 26’ st Hoxha) , Pinton (dal 28’ st Crema); Belkheir.
A disposizione: Ravetta, Dall’Agnola, Fiorio, Neri, Verdone.
All.: Vitali.

RAPPRESENTATIVA TRENTINO (4-4-2): Di Meo; Cecchet (dal 13’ st Panizza), Bianchi, Bampi, Osmani (dal 21’ st Gabrielli); Curzel (dal 25’ st Odorizzi), Libera, Mutinelli (dal 6’ st Bugna), Marchi; Defranceschi (dal 10’ st Ognibeni), Kumrija.
A disposizione: Leveghi, Gaspasperi, Nardelli, Trentini.
All.: Visintini.

Arbitro: Plotegher di Trento.
Assistenti: De Cristoforo e Vanacore.

NOTE. Ammoniti: Casale, Bampi.

fonte: hellasverona.it