“Quanto accaduto prima della partita è da condannare. È una vergogna che accadano ancora queste cose nel 2017. Ho visto i vigili che si sono girati ed è stato bravo l’autista a tirarci fuori da questa situazione – ha dichiarato a Sky Sport, Luca Toni – Ho avuto paura, il presidente aveva schegge di vetro ovunque e per fortuna non si è fatto nulla”.