Le dichiarazioni di Leandro Greco dopo il pareggio contro la Sampdoria nel turno infrasettimanale.

“Prima di tutto vorrei ringraziare i nostri fisioterapisti perché ieri ho avuto dei problemi e hanno lavorato bene mettendomi in condizione di giocare oggi. La mia prestazione? Ho lavorato molto in questi mesi e mi sono preparato bene. Oggi mi sono fatto trovare pronto e ho raccolto i frutti di questo lavoro. La salvezza? Siamo tutti molto contenti di questo traguardo. Ora ci possiamo divertire. Abbiamo la possibilità di toglierci delle belle soddisfazioni. Gli infortuni? Posso capitare, ma la cosa che conta davvero è che chi entra si faccia trovare pronto. I giovani? Se in Italia si vuol cambiare, bisogna puntare su di loro. Speriamo continuino così i nostri ragazzi. Sono molto contento per Gollini per la possibilità che ha avuto oggi. Il gol di Toni? È un piacere correre per lui, l’importante è che lui la butti dentro (ride, ndr)”.