"Ora mi godo le vacanze, quando riprenderà la Serie A vedremo cosa fare, ma immagino sempre un ruolo dirigenziale. Sono contento per Cassano, è uno dei pochi campioni della nostra Serie A e spero abbia la giusta mentalità e voglia. Dipenderà solo da lui. Ha ancora tanto da dare, ha dei colpi importanti ma deve avere la testa giusta anche negli allenamenti”. Queste le dichiarazioni di Luca Toni a Sky Sport.