Il capitano dell’Hellas Verona, Luca Toni, vuole tenere vive le speranze salvezza in casa gialloblù. “Serve un miracolo per salvarci e se vogliamo raggiungere questo obiettivo, dobbiamo giocare le prossime 23 partite alla morte. Adesso c’è un’altra mentalità e grazie a questa possiamo andare a vincere ovunque. E ci proveremo sicuramente già da domenica al Meazza contro il Milan”.