“Spero che Pazzini rimanga con noi, deciderà lui. Uno così, motivato, non ce l’ha nessuno: può fare la differenza in A, figurarsi in B. È un amico, ha un contratto importante, dovrà fare qualche sacrificio, ma se rimane sarà un grande colpo – ha dichiarato Luca Toni a La Gazzetta dello Sport – Chi resta deve essere convinto. Chi dice “si, ma…” non va bene. Non è così, per esempio, Viviani: ha entusiasmo e tanta voglia di spaccare il mondo, qui può ripartire e poi vedrete, arriverà in Nazionale”.