“Se vuoi andare in Serie A, certi risultati non te li puoi permettere, come ad esempio il pareggio al Bentegodi contro l’Ascoli. Per strada sono stati lasciati troppi punti, specie contro squadre di bassa classifica. Per andare direttamente in Serie A, domani deve vincere col Brescia. Non lo vedrei bene ai playoff, sono troppo discontinui. Pazzini? Giampaolo è un amico, ma vedere un giocatore come lui in panchina in Serie B… (ride, ndr). Anche quando è entrato, ha sempre mostrato la giusta mentalità – ha dichiarato a Hellas Live, Luca Toni – Anche Di Carmine è un grande attaccante ed i più bravi allenatori che ho avuto nella mia carriera, hanno sempre mandato in campo i giocatori più forti e quelli più in forma. Semplice, o no? Un domani non so se farò l’allenatore ma nel frattempo sto facendo tutti i corsi del caso, oltre a svolgere il ruolo di Ambasciatore nel mondo del Bayern Monaco, una società molto importante che mi ha dato tanto".