Il capitano gialloblù ed il club di via Belgio hanno raggiunto l’intesa per il prolungamento del contratto sino al 30 giugno 2016. La società di Setti ha anche offerto una poltrona da dirigente a Luca Toni, ruolo che rivestirà solo al termine della sua carriera