Leader incontrastato dall’inizio alla fine, Luca Toni è il vincitore annunciato della sedicesima edizione del “Mastino del Bentegodi”, il concorso promosso dal mensile di Confcommercio Verona Il Commercio Veronese in collaborazione con Hellas Verona FC. L’attaccante gialloblù sarà premiato con il “Trofeo Confcommercio As.Co. Verona” allo stadio Bentegodi sabato alle ore 17.45, prima del fischio d’inizio di Hellas Verona-Juventus, dal presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena.

L’attaccante gialloblù chiude con 424 voti e ben 8 successi di tappa: i tifosi lo hanno infatti eletto migliore in campo nelle partite con Palermo, Fiorentina, Sampdoria, Chievo Verona, Parma, Napoli, Cesena e Sassuolo. Al secondo posto Panagiotis Tachtsidis, migliore in campo in 3 occasioni, con 173 preferenze complessivo; sul terzo gradino del podio Emil Hallfredsson, con 134 voti e 2 primi posti. La top ten si completa con Jacopo Sala (120 voti e 2 successi di tappa) Nico Lopez (94 voti e 1 primo posto), Javier Saviola (61), Juanito Gomez Taleb (58), Bosko Jankovic (53 consensi e 1 primo posto), Artur Ionita (51 consensi e 1 primo posto) e Guillermo Rodriguez (50). Il Mastino del Bentegodi – Albo d’Oro:

Antonio Marasco (1999-2000)
Martin Laursen (2000-2001)
Adrian Mutu (2001-2002)
Martins Adailton (2002-2003)
Sandro Mazzola (2003-2004)
Valon Behrami (2004-2005)
Martins Adailton (2005-2006)
Gianluca Pegolo (2006-2007)
Rafael (2007-2008)
Rafael (2008-2009)
Giuseppe Pugliese (2009-2010)
Emil Hallfredsson (2010-2011)
Juan Ignacio Gomez Taleb (2011-2012)
Jorginho (2012-2013)
Luca Toni (2013-2014)
Luca Toni (2014-2015)

Classifica Il Mastino del Bentegodi contro l’Empoli

1) Sala 22 voti
2) Obbadi 20 voti
3) Fernandinho 19 voti
4) Hallfredsson 10 voti
5) Toni 6 voti
6) Moras 4 voto. Fonte: hellasverona.it