“Luca e Totò formerebbero l’accoppiata perfetta, quella che tutti gli allenatori vorrebbero. Sono due campioni universali, me li ricordo anche in Nazionale, hanno sempre fatto bene insieme. Se hanno gli stimoli giusti, Toni e Di Natale possono ancora fare la differenza come stanno facendo adesso. Non mi sorprende affatto il loro rendimento, due giocatori così non hanno fine. Davanti al portiere non sbagliano e si mettono sempre a disposizione della squadra. Chi ha più stimoli? Toni. Luca può vincere la classifica cannonieri. Due gol da recuperare a Tevez non sono tantissimi e mi aspetto che la squadra giochi per lui. È un successo che merita e secondo me così la pensa anche buona parte dell’Italia calcistica”.

Queste le dichiarazioni dell’ex bomber dell’Hellas Verona, De Vitis, rilasciate a L’Arena