“Ho provato a giocare un po’ più alto rispetto ai due centrocampisti per dare fastidio ai difensori in fase di non possesso, ed è andata bene. La sensazione del gol? Sono molto contento, la dedica va a mia mamma. Se mi aspetto di giocare ancora lì? Non lo so. Gioco dove posso aiutare la squadra. Dove preferisco giocare? In mezzo” ha dichiarato a DAZN, Adrien Tameze .