In un campo al limite della praticabilità, atto conclusivo di una stagione comunque ricca di successi per la Primavera di Nicola Corrent. Allo stadio Adriatico di Pescara, i gialloblù capitanati da Calabrese si portano sul 2-0 in 24’ grazie alle reti di Coppola e Bragantini. Ma i padroni di casa, sempre nel primo tempo, ribaltano il risultato con le reti di Belloni, Blanuta e Chiarella. Pescara che si aggiudica la Supercoppa Primavera 2 2020/21.

TABELLINO

PESCARA-HELLAS VERONA 3-2

Marcatori: 9′ Coppola (H), 24′ Bragantini (H), 30′ Belloni (P), 45′ Blanuta (P), 45’+3 Chiarella (P).

Pescara: Sorrentino, Longobardi (69′ Staver), Mancini (77′ Dieye), Kuqi, Sakho, Veroli, Chiarella, Tringali, Blanuta (77′ Pedicone), Mercado (62′ Seck), Belloni (69 D’Aloia). A disp.: Recchia, Staver, Palmentieri, Pedicone, D’Aloia, Dieye, De Marzo, Calio, Seck, Salvatore, Stampella
All.: Iervese.

Hellas Verona: Aznar (46′ Ogliani), Terracciano, Darrel (84′ Florio), Coppola, Squarzoni (65′ Astrologo), Calabrese, Bertini, Turra (65′ Jocic), Yeboah (84′ Elvius), Pierobon, Bragantini. A disp.: Ogliani, Fornari, Bracelli, Ilie, Diaby, Bernardi, Astrologo, Ferrarese, Jocic, Elvius, Florio. All.: Corrent. Foto Hellas Verona FC