È stato grande, ieri sera, l’abbraccio che l’intero stadio ‘Bentegodi’ ha riservato ai ragazzi della ‘Grande Sfida’. La ONLUS veronese che da anni permette di fare sport e divertirsi ai ragazzi con disabilità, infatti, è scesa in campo durante l’intervallo di Hellas Verona-Brescia con le maglie delle due squadre per giocare un derby della solidarietà all’insegna dei valori e della condivisione in compagnia di tre ex campioni come Stefano Fattori, Damiano Tommasi e Dario Hubner. E proprio al termine di questo mini-match per i ragazzi è arrivato il momento più atteso, quello dell’ideale tuffo sotto la Curva, durante il quale hanno ricevuto l’incitamenteo e gli applausi di tutti gli spettatori. Fonte: hellasverona.it