La 4ª Circoscrizione, in collaborazione con A.I.C.S. Verona, presenta una giornata dedicata al calcio statico, ai giochi di strada e giochi da tavolo, ad ingresso libero, rivolta ad un pubblico adulto e ai bambini. L’iniziativa si tiene domenica 13 ottobre 2019 dalle ore 10 alle ore 17 nei locali interni di Forte Gisella in via Mantovana n. 117 a S.Lucia – Verona. Il programma prevede tornei e dimostrazioni di subbuteo a cura di Luca Lorenzi del Subbuteo Club Butei Verona che scende “in campo” con un torneo amatoriale. 16 le squadre ai nastri di partenza che per l’occasione rappresenteranno le squadre, di oggi e di ieri, “rionali” della nostra città: San Zeno, Golosine, Virtus Verona, Fraternità, Croz Dossi Seven, Tebaldi, Ares, Olimpia Stadio, Cadore, si sfideranno a punta di dito sui tavoli di subbuteo. Contemporaneamente l’Associazione Giochi Antichi, che già cura il Tocatì del centro storico, presenterà momenti tematici e dimostrazioni dei giochi antichi di strada permettendo a chiunque voglia cimentarsi di provare. Sarà adibita un’area con calcetti e giochi da tavolo fra cui il backgammon. La fattiva collaborazione con Gian Paolo Avigo e Giuseppe Giaccon permettono che la cultura del gioco e del rispetto dell’ambiente arrivino direttamente ai cittadini e nei quartieri. Grazie al sostegno di AMIA e AGSM sarà possibile provare la storica piste delle biglie e tutti i giochi gratuitamente e si potrà, inoltre, partecipare ad una visita guidata del Forte con inizio alle ore 10.30 condotta dal sig. Giuseppe Fratton dell’Associazione Nazionale Artiglieri che da anni conduce un’attività di recupero e ricerca delle aree e dei monumenti austriaci siti nella nostra città e provincia. Scopo dell’iniziativa è quello di promuovere la valorizzazione e la salvaguardia delle comunità di gioco tradizionale così come la cultura popolare avvicinando i quartieri, e non solo il centro storico, e permettendo così ai bambini e ai residenti nel territorio della 4ª Circoscrizione il recupero delle tradizioni antiche.