Sono scaduti oggi alle ore 13 i termini per presentare le manifestazioni di interesse per la costruzione del nuovo stadio della città di Verona. È arrivata solo una proposta, da parte di Nuova Arena Srl insieme a Impresa Generale di Costruzioni di Vincenzo Dino Spa. Il nuovo impianto sportivo sarà realizzato a costo zero per il Comune, che ne manterrà la proprietà. La proposta sarà adesso valutata dall’Amministrazione. Il nuovo stadio sorgerà nell’attuale area del Bentegodi, che verrà ricostruito in modo più moderno, a forma ellittica come l’Arena, per 27mila spettatori e 800 posti auto, e con tetto richiudibile per essere usata anche per altre manifestazioni. Prima però verrà realizzato un impianto provvisorio in zona (via Sogare, ndr) che verrà usato durante la demolizione e la ricostruzione del Bentegodi.