Il Napoli spenderà 16 milioni per assicurarsi Sofyan Amrabat. Una accordo quasi a metà strada tra i 20 che chiedeva Setti e i 14 che offriva inizialmente De Laurentiis. Amrabat in questo momento si trova a Verona in prestito dal Bruges, con diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni. Tecnicamente il Verona deve comunicare al Bruges di voler esercitare questo diritto e versare l’equivalente nelle casse dei belgi. Questa operazione consentirà comunque al club veneto di realizzare una pesantissima plusvalenza – si legge su sportmediaset.it – Il Napoli ha accelerato i tempi in queste ultime ore per sventare un tentativo dell’Inter, documentato dalla visita del presidente Setti nella sede nerazzurra. Amrabat oggi guadagna 300.000 euro a stagione, ingaggio che al Napoli verrà quadruplicato.