L’edizione 2021 di Sport Expo va in archivio e anche per l’Hellas Verona è stata un grande successo. Tanta la voglia di sport, di Hellas ma anche di rivedere il ‘Bentegodi’, che ormai da un anno e mezzo non può accogliere i tifosi come un tempo ma che per tre giorni ha riaperto i battenti per consentire a migliaia di appassionati di godere dei suoi spazi all’aperto. Anche quest’anno il Verona ha risposto presente con tante iniziative a tinte gialloblù, a partire dagli Open Day, dedicati ai più piccoli che si sono svolti all’Antistadio, passando dalla visita museale presso la sede degli ASD Ex Calciatori Hellas Verona, che si trova all’interno del Bentegodi, fino all’Hellas Store situato nei pressi della panchina gialloblù. Protagonisti delle giornate di sport gli Ex Gialloblù Guidotti, Savoia, Venturini e Terraciano che, assieme allo storico tifoso Doriano Recchia, si sono alternati nella loro sede per raccontare la storia dell’Hellas Verona, attraverso cimeli di assoluto valore. Graditissimi ospiti della giornata di mercoledì, 2 giugno, sono stati anche il portiere gialloblù Marco Silvestri, con famiglia, e il mister dello Scudetto Osvaldo Bagnoli.
Ci vediamo all’edizione 2022!
Fonte: hellasverona.it