“Volevamo vincere contro l’Ascoli, ma il campionato di serie B è difficile e pur avendo fatto una bella partita, purtroppo non siamo riusciti a vincere. Abbiamo sbagliato un calcio di rigore e spesso abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio – ha dichiarato Souprayen – La squadra ha paura? Direi di no. Peccato solo per il pareggio perché abbiamo dato il massimo in campo. I fischi? Fanno parte del gioco. Siamo noi i primi a non essere contenti del risultato di questa sera”.