Altri due calciatori della Primavera del Verona convocati dalla rispettive Nazionali. A partire dalla punta Lubomir Tupta (nella foto), che dopo le tante chiamate con l’Under 19, l’Under 20 e anche la Nazionale maggiore della Slovacchia è ora chiamato a un nuovo passo del proprio processo di crescita, stavolta sia con la selezione dell’Under 23 che con l’Under 21. Nonostante i soli 19 anni, quindi, una grande opportunità di avvicinarsi al mondo dei "grandi": fino all’8 novembre ritiro e allenamenti in Slovacchia con l’U23, che culmineranno con la partita contro i pari età dell’Inghilterra, in una gara valida per l’International Challenge Trophy. Subito dopo, il passaggio all’Under 21, dall’8 al 14 novembre, giorno in cui Tupta volerà a Cartagena per partecipare al match di qualificazione agli Europei di categoria contro la Spagna. Convocato anche il centrocampista classe 1999 Aleksejs Saveljevs, che prenderà parte al girone di qualificazione per gli Europei Under 19 con la sua Lettonia. Anche per lui, una grande opportunità di crescita e tanti allenamenti in programma fino al 15 novembre, data di rientro. Nel mezzo, tre gare contro Danimarca (8 novembre), Croazia (11 novembre) e San Marino (14 novembre). Fonte: hellasverona.it