Più forte anche della malattia. Ieri sera al momento dell’annuncio delle formazioni, tutto il Bentegodi ha regalato il giusto tributo all’allenatore del Bologna. Un applauso vero, sentito, che non aveva distinzione di colori. Sinisa Mihajlovic, dopo 40 giorni di ospedale, ha ricevuto l’ok dai medici per sedersi sulla panchina del suo Bologna. Una sorpresa per tutti ed una lezione di vita impartita ai più dal tecnico serbo. Lui ieri sera ha vinto e tutti gli auguriamo di riuscire a sconfiggere questa brutta malattia. Bentornato mister!