Al15’ del secondo tempo viene concesso un calcio di rigore al Foggia, sul dischetto si presenta Iemmello che si vede però respingere il penalty da San Silvestri, portiere gialloblù che si ripete dopo quelli neutralizzati contro Perugia e Benevento.