“Una partita importantissima quella di Lecce. Adesso c’è la sosta e dovremo sfruttarla al meglio per prepararci alle prossime partite. In difesa abbiamo lavorato bene, una squadra che ha carattere. Zaccagni? Lo conoscete bene tutti oramai. Ha grandi qualità e può solo che crescere – ha dichiarato Silvestri – La mia parata? Mi sono allungato e ci sono arrivato. Per fortuna. Prendere gol nel finale sarebbe stata una beffa. I tifosi? Grandi. Li conosciamo bene. E penso che siano orgogliosi per quanto hanno visto in campo. Juric? Ha tanto carisma e ce l’ha subito trasmesso. Un grande lavoratore. Mercato? La società ha fatto un buon lavoro questa estate. Sosta poi Milan e Juve? Ci attendono due squadre top in Europa, ma se siamo questi gli daremo del filo da torcere. Venderemo sicuramente cara la pelle”.