Piace molto l’attaccante di proprietà del Livorno e con l’agente del giocatore un accordo di massima è già stato trovato. Resta da convincere invece il presidente Spinelli che chiede per il cartellino di Siligardi, in scadenza di contratto, 1 milioni di euro. L’Hellas Verona non ci sta e offre al massimo 500mila euro.