La solidarietà delle ragazze dell’Hellas Verona Women ad Annalisa Moccia, giovane guardalinee vittima di gravi offese in una telecronaca di una gara di Eccellenza. La sua colpa? Essere una donna. Forza Annalisa. Questo il tweet dell’Hellas Verona FC