Dal 14 Agosto al 1 Settembre sono in programma i Giochi Asiatici e la Corea del Sud ha convocato l’attaccante dell’Hellas Verona, Seung-Woo Lee. Il club gialloblù però non vuole privarsi dell’ex Barcellona e ad ora non dà il via libera a Seung-Woo Lee per partecipare alla competizione asiatica. Un evento che, in caso di successo, permetterebbe all’attaccante sudcoreano di evitare l’obbligo di servizio militare (durata 21 mesi con stipendio da 100 euro al mese, ndr) entro i 28 anni. Per questo, con la selezione Under 23 della Corea del Sud, è stato inserito l’attaccante del Tottenham Heung-Min Son. Solo trionfando con la propria nazionale potrà salvare la sua carriera evitando il servizio militare.