Si chiude nel migliore dei modi l’ultimo weekend di gare del 2016, per il Settore Giovanile dell’Hellas Verona. Tutte imbattute le squadre impegnate nei rispettivi campionati, a partire dalla Primavera, che saluta Vigasio con un pareggio per 1-1 contro il Cesena, grazie al bel gol di Pavan a pareggiare il momentaneo vantaggio romagnolo. Buon punto che muove la classifica per gli Under 16 di mister Pellegrini, che strappano l’1-1 in trasferta col Bologna con Migliaccio bomber per i gialloblù. Impresa, invece, degli Under 15 che, sempre in trasferta col Bologna, portano a casa i tre punti con un rocambolesco 3-2, per effetto delle reti di Yeboah, Squarzoni e Caia. Si confermano una delle migliori squadre del proprio campionato i Giovanissimi 2003, guidati da Diego Sasso, che superano anche la Virtus Bassano per 2-1 (Florio, Battocchia). Ultimi a scendere in campo i 2004, che si regalano uno splendido Natale vincendo in trasferta il derby contro il Chievo: di Dentale, Sauro e Pimazzoni le reti con le quali i giovani del Verona si aggiudicano due tempi su tre.

PRIMAVERA
Gara di campionato
Hellas Verona-Cesena 1-1

UNDER 16
Gara di campionato
Bologna-Hellas Verona 1-1

UNDER 15
Gara di campionato
Bologna-Hellas Verona 2-3

GIOVANISSIMI REGIONALI 2003
Gara di campionato
Hellas Verona-Bassano Virtus 2-1

GIOVANISSIMI 2004
Gara di campionato
Chievo-Hellas Verona 1-2.

Fonte: hellasverona.it