”Noi siamo un piccolo club, viviamo di quello che riusciamo a costruire. Sono convinto che mister Juric possa far bene con noi, anche se dobbiamo tenere presente tutto quello che sta succedendo coi problemi della pandemia, anche se per fortuna siamo riusciti a giocare finora in campionato, ma i danni economici che abbiamo avuto sono importanti. I 12 club di Super Lega, infatti, si erano uniti per fronteggiare i debiti. Parliamo dei migliori club al mondo che hanno bisogno di risorse. Noi viviamo di plusvalenze per creare squadre che possano rimanere in Serie A. Al momento giusto ci troveremo e con grande serenità affronteremo il futuro. L’obiettivo del club, questo è sempre scontato, è quello di migliorarsi ma con ben davanti quelle che sono le problematiche che ci sono” ha dichiarato a DAZN il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti.