“Mi permetto di dire che ho vinto qualche scommessa. Non parlo soltanto dell’allenatore, di Ivan Juric, ma anche di Tony D’Amico, uno che lavora lontano dai riflettori e fa i fatti. La mia fiducia nei suoi confronti è al 200%, anzi, al mille per mille” ha dichiarato alla rosea il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti.