“Serviva fantasia, l’opportunità Kalinic è venuta tramite il ds D’Amico. È un colpo importante per il Verona. Quanto è costato? Molto, fuori categoria, ma abbiamo fatto una pazzia perché è un investimento, è nostro ed è importante. La rosa si è rafforzata, sta al mister amalgamarla ora" ha dichiarato a Sky Sport il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti.