”Ancora voglia di stupire? Abbiamo sempre voglia di fare bene, specie con un allenatore come Juric. Le forze in questo momento non sono come prima e sono da gestire, come lo sono per tutti. Kumbulla? È un giocatore di prima fascia, tante squadre sono interessate e non abbiamo fretta. Vogliamo giocarci bene questa partita. Juric? I presupposti ci sono tutti per continuare insieme, a breve dovremmo esserci. Il nostro rapporto è molto diretto” ha dichiarato a Sky Sport, il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti.