“Ho già detto che non abbiamo bisogno di cedere. È chiaro che è piacevole sapere che i grandi club guardino i nostri calciatori, è un motivo di orgoglio e siamo contenti di questo. Il campionato è lungo e non ci vogliamo privare dei nostri giocatori migliori" ha dichiarato il presidente dell’Hellas Verona, Maurizio Setti, a Sky Sport.