Tra infortuni e squalifiche, l’allenatore Fabio Grosso è stato costretto a pescare nella Primavera di Antonio Porta. Oltre a Saveljevs e Traore, prima coi “grandi” per Amayah ed il brasiliano classe 2000, Lucas Felippe Martello, centrocampista che ad inizio anno ha firmato il primo contratto da professionista con l’Hellas Verona sino al 30 giugno 2022.