La 31ª giornata del campionato cadetto si chiude con la sfida dello stadio Adriatico. Successo in rimonta della squadra di Pillon contro i rosanero di Stellone. Pescara in vantaggio al 6’ con Del Grosso, Palermo che ribalta il match Moreo e Pirrello. Memushaj trova il 2-2 al 68’, prima del gol vittoria di Scognamiglio all’82’. I siciliani, avversari lunedì sera dei gialloblù, rimangono in classifica a +2 dall’Hellas Verona, scaligeri raggiunti a quota 48 punti proprio dal Pescara.