Una tripletta contro il Verona nel lunedì di Pasquetta lancia Massimo Coda all’inseguimento della vetta della classifica marcatori di B, occupata ancora saldamente da Alfredo Donnarumma, che ieri ha ritrovato il gol contro la Salernitana, sua ex squadra. Il centravanti del Benevento, grazie ai tre gol di ieri, aggancia al secondo posto Mancuso a quota 18, a -7 dal capocannoniere del Brescia. Di seguito la classifica marcatori aggiornata: 25 RETI: Donnarumma A. (Brescia, 7 rig.); 18 RETI: Mancuso L. (Pescara, 4 rig.), Coda M. (Benevento, 6 rig.); 16 RETI: La Mantia A. (Lecce); 12 RETI: Simy (Crotone, 3 rig.); Verre V. (Perugia, 2 rig.), Mancosu M. (Lecce, 1 rig), Nestorovski (Palermo, 1 rig.), Torregrossa E. (Brescia, 1 rig.); 10 RETI: Pazzini G. (Verona, 3 rig.), Moncini G. (Cittadella, 1 rig.); 9 RETI: Diamanti A. (Livorno, 4 rig.), Okereke D. (Spezia, 1 rig.), Puscas G. (Palermo); 8 RETI: Palombi S. (Lecce), Tutino G. (Cosenza), Vido L. (Perugia, 3 rig.); 7 RETI: Finotto (Cittadella), Bonazzoli F. (Padova, 2 rig.), Bocalon R. (5 Salernitana, 2 Venezia), Tabanelli A. (Lecce), Di Mariano (Venezia, 2 rig.), Falco F. (Lecce), Kragl (Foggia), Ardemagni M (Ascoli, 1 rig.); 6 RETI: Ninkovic (Ascoli, 2 rig.), Melchiorri (Perugia), Casasola (Salernitana), Schenetti (Cittadella), Strizzolo (4 Cittadella, 2 Cremonese) Insigne R. (Benevento), Di Carmine (Verona, 2 rig.), Capello A. (Padova, 2 rig.).