L’Hellas Verona di Fabio Grosso sale in classifica a quota 25 punti, con un ritardo di cinque punti dalla capolista Palermo