L’Hellas Verona di Fabio Grosso, dopo sette giornate della Serie BKT, è la seconda squadra come numero di tiri in porta (35, primo il Foggia con 37, ndr), ha la percentuale più alta di passaggi riusciti (85%) ed il maggior possesso palla (62%). I gialloblù sono invece all’ultimo posto come numero di palloni recuperati e falli commessi – si legge su La Gazzetta dello Sport – La squadra di Fabio Grosso sta facendo peggio di quella di Fabio Pecchia: due anni fa l’Hellas Verona era a 16 punti, con 16 gol all’attivo e sei subiti, quest’anno invece gli scaligeri hanno raccolto 13 punti, con 9 gol segnati sul campo, a cui si aggiungono i tre dello 0-3 di Cosenza, e 7 subiti.