“Le date dell’arrivo del Giro e della finale playoff erano programmate da mesi, mi viene da pensare che si sia sottovaluta la possibilità che il Verona potesse disputare questa gara. Ho ascoltato di tutto, perfino l’assurda proposta di inversione dei campi. Aggiungo inoltre che da regolamento FIFA il 2 giugno è l’ultimo giorno per trattenere i nazionali – ha dichiarato il direttore generale dell’Hellas Verona, Francesco Barresi, al Corriere – Concludo dicendo che servirebbe maggior rispetto per il tifoso del Verona e per il Club, che già ha provveduto ad aprire la biglietteria relativa alla partita e avviato le pratiche organizzative per giocare domenica al Bentegodi. Si deve giocare domenica”.