Italian Sport Awards – La notte dei Campioni dello Sport Italiano – Gran Galà del Calcio. L’evento, ideato e prodotto dal giornalista Donato Alfani e arrivato alla sua 7° edizione, si svolgerà questa sera nella splendida cornice del Mec Hotel di Capaccio Paestum (Sa). Un premio diventato negli anni uno dei più importanti nel panorama nazionale patrocinato dal Coni e della Figc. Tante le stelle del nostro sport che verranno premiati per la stagione 2016/17, dando lustro ai meriti sportivi ma non solo, gettando lo sguardo anche al vasto mondo mediale e della comunicazione. Di seguito, l’elenco completo dei premi: Serie A – Miglior Dirigente Sportivo dell’anno: Giovanni Carnevali (Sassuolo); Miglior Presidente dell’anno: Claudio Lotito (Lazio); Miglior Addetto Stampa: Stefano De Martino (Lazio); Miglior Squadra dell’Anno: Atalanta; Miglior Giocatore Rivelazione: Andrea Nalini (Crotone); Miglior Arbitro di Lega Serie A dell’anno: Rocchi; Miglior Portiere dell’anno: Alex Cordaz (Crotone); Miglior Difensore dell’anno: Federico Ceccherini (Crotone); Miglior Centrocampista dell’anno: Marco Parolo (Lazio); Miglior Attaccante dell’anno: Ciro Immobile (Lazio); Miglior Calciatore dell’anno: Ciro Immobile (Lazio); Miglior Procuratore dell’anno: Silvio Pagliari; Miglior Giovane Procuratore dell’anno: Mario Giuffredi; Miglior Allenatore dell’anno: Simone Inzaghi (Lazio); Miglior Giovane Allenatore dell’anno: Massimo Rastelli (Cagliari); Miglior Direttore Sportivo dell’anno: Gabriele Zamagna (Atalanta). Serie B: Miglior Portiere dell’anno: Francesco Bardi (Frosinone), Miglior Difensore dell’anno: Daniele Mignanelli (Ascoli), Miglior Centrocampista dell’anno: Danilo Soddimo (Frosinone), Miglior Attaccante dell’anno: Massimo Coda (Salernitana), Miglior Calciatore dell’anno: Amato Ciciretti (Benevento), Miglior Goal dell’anno: Massimo Coda (Spal-Salernitana), Miglior Procuratore dell’anno: Augusto Carpeggiani, Miglior Allenatore dell’anno: Christian Bucchi (Perugia), Miglior Direttore Sportivo dell’anno: Filippo Fusco (Verona), Miglior Dirigente Sportivo dell’anno: Salvatore Di Somma (Benevento), Miglior Presidente dell’anno: Oreste Vigorito (Benevento), Miglior Addetto Stampa: Iris Travaglione (Benevento), Miglior Squadra Lega B: Benevento Calcio, Miglior Giocatore Rivelazione: Lorenzo Del Pinto (Benevento), Miglior Giocatore Esordiente: Andrea Favilli (Ascoli), Miglior Arbitro: Gianluca Manganiello. Premi Speciali a Walter Novellino e Angelo D’Angelo (Avellino). Fonte: adnkronos.com