Lecce e Palermo sono le uniche due società di Serie B a rischiare una penalizzazione in classifica. Entrambe infatti hanno presentato una fidejussione della FinWorld che non è considerata soggetto legittimato dalla Figc. Entrambi i club, come si legge sul comunicato diffuso dalla Federazione: "devono depositare presso la Lega di appartenenza, entro il termine perentorio del 28 settembre 2018, garanzia fideiussoria nelle modalità previste dai Comunicati Ufficiali nn. 49 e 50 del 24 maggio 2018, rispettivamente di euro 800.000,00 per le prime e di euro 350.000,00 per le seconde". Pena un’ammenda di 800.000,00 euro e la penalizzazione di 8 punti in classifica da scontare nella stagione in corso.