L’Hellas Verona di Fabio Pecchia, grazie al successo al Bentegodi contro la Ternana, la sconfitta del Benevento a Novara ed il pareggio del Frosinone a Perugia, guadagna il terzo posto in classifica a quota 49 punti, con due lunghezze di ritardo dalla seconda forza del campionato, la Spal e tre punti dalla capolista Frosinone.