Un avvio di stagione che preoccupa. E non poco. Ma nonostante i risultati tardino ad arrivare, il presidente Maurizio Setti ha deciso di dare fiducia all’allenatore Fabio Grosso. A differenza di due anni fa però quando in Serie B sedeva sulla panchina dell’Hellas Verona, Fabio Pecchia, i gialloblù capitanati anche oggi da Pazzini, non sono riusciti a racimolare più di 18 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. Decisamente migliore il trend di due anni fa con Pecchia in panchina, allenatore capace nelle prime 12 giornate di collezionare ben 27 punti, grazie a 8 vittorie (Latina, Avellino, SPAL, Frosinone, Ternana, Ascoli, Pro Vercelli e Trapani), 1 sconfitta (Benevento) e 3 pareggi (Salernitana, Brescia e Pisa).