Con l’avvicendamento sulla panchina della Fiorentina tra Montella e Iachini, salgono a otto gli esoneri in questo campionato. Al Brescia, via Corini, dentro Grosso per poi richiamare l’ex centrocampista gialloblù dopo sole tre partite. Al Genoa, via Andreazzoli, dentro Thiago Motta, anche lui però a rischio esonero. Al Milan, Pioli è subentrato a Giampaolo, mentre a Napoli, Gattuso al posto di Ancelotti. Ranieri alla Sampdoria è subentrato a Di Francesco, mentre a Udine, Gotti si è seduto sulla panchina che prima era di Tudor.