Si va verso la ridefinizione del calendario della Serie A TIM, con le partite rinviate che saranno ricollocate al posto del prossimo turno di campionato. Per chiudere il torneo il 24 maggio, verrà poi inserito un turno infrasettimanale il 12-14 maggio.

Recupero quindi nel weekend delle partite di campionato rinviati, con Juve-Inter alle 20.45 di lunedì 9 marzo, e scivolamento delle altre giornate di Serie A, con inserimento del penultimo turno tra il 12 e il 14 maggio in modo da rispettare la chiusura del 24 maggio. E’ questa l’intesa raggiunta al termine del consiglio straordinario di Lega, convocato dopo l’emergenza del coronavirus e le relative polemiche.

Nel dettaglio, il calendario delle partite della 26ª giornata che erano state rinviate: sabato 7 Sampdoria-Verona (ore 20.45), domenica 8 Udinese-Fiorentina (ore 20.45), lunedì 9 Milan-Genoa, Parma-Spal e Sassuolo-Brescia (ore 18.30) e Juventus-Inter (ore 20.30).

Nel fine settimana successivo, si giocherebbe così la 27ª giornata: venerdì 13 Verona-Napoli (ore 18.45) e Bologna-Juventus (ore 20.45), sabato 14 Spal-Cagliari (ore 15), Genoa-Parma (ore 18) e Torino-Udinese (ore 20.45), domenica 15 Lecce-Milan (ore 12.30), Fiorentina-Brescia e Atalanta-Lazio (ore 15), Inter-Sassuolo (ore 18), Roma-Sampdoria (ore 20.45). Fonte: gazzetta.it