Tra biglietti, abbonamenti e hospitality il conto 2020/21 dei club è salatissimo: si va dal -80 milioni della Juve ai 3-5 delle neopromosse. Circa 200 sono già persi. In totale sono 370 i milioni di euro che rischiano di sparire. Il rischio di perdita della società di Maurizio Setti è di 7 milioni, come conferma La Gazzetta dello Sport.